advert 1
advert 2
advert 3
Presentazione del corso PDF Stampa E-mail
Scritto da Responsabile Sito   
Martedì 18 Gennaio 2011 13:21

INDIRIZZI “COMMERCIALI”


L’indirizzo Commerciale ha lo scopo di far acquisire allo studente, a conclusione del percorso quinquennale, le competenze professionali che gli consentono di supportare operativamente le aziende del settore sia nella gestione dei processi amministrativi e commerciali sia nell’attività di promozione delle vendite. In tali competenze rientrano anche quelle riguardanti la promozione dell’immagine aziendale attraverso l’utilizzo delle diverse tipologie di strumenti di comunicazione, compresi quelli grafici e pubblicitari. Lo studente si orienta nell’ambito socio economico del proprio territorio e nella rete di interconnessioni che collega fenomeni e soggetti della propria regione con contesti nazionali ed internazionali.


Le competenze acquisite dagli studenti si riferiscono ad una base comune relativa al sistema aziendale e ad approfondimenti orientati a professionalità specifiche in uno dei tre ambiti di riferimento:


  • SERVIZI COMMERCIALI
  • SERVIZI COMMERCIALI CON CURVATURA TURISTICO
  • SETTORE PROMOZIONE COMMERCIALE E PUBBLICITARIA (OPZIONE)


In questa ottica le discipline, sia dell’area dell’istruzione generale sia di quelle di indirizzo, possono assumere caratteristiche funzionali alle scelte dell’ambito di riferimento operate dalla scuola.


Il curricolo prevede:


  • 1° biennio (comune)
  • 2° biennio (distinto nei due indirizzi Commerciale e Commerciale con opzione Promozione Commerciale Pubblicitaria; al termine del 3° anno si consegue la Qualifica (regionale)
  • quinto anno: diploma

 

Il processo di costruzione di tali competenze si realizza:

 

  • attraverso le attività d’aula (attività teoriche, volte a fornire le conoscenze generali e specifiche proprie dell’indirizzo)
  • attraverso le attività pratiche di laboratorio (Informatica, Economia Aziendale e Laboratorio di Informatica, Reception)
  • attraverso le attività formative rappresentate dall’esperienza dell’Alternanza scuola-lavoro e dallo stage. Per tale indirizzo la scuola organizza stage in azienda a partire dalla classe seconda e l’attività pratica IN REGIME di alternanza scuola lavoro a partire dalla classe 3^ (2° biennio) fino alla classe 5^.

 

La scuola realizza un’esperienza di stage in modo che gli alunni, fin dal loro ingresso, percepiscano la specificità dell’indirizzo professionale che, in quanto tale, si avvale di una metodologia dell’alternanza tra l’ambiente di apprendimento in aula e quello in azienda


SERVIZI COMMERCIALI

All’interno del profilo professionale di riferimento, tale ambito tende a sviluppare competenze che orientano lo studente nel contesto economico sociale e generale e territoriale, declinate per operare con una visione organica e di sistema all’interno dell’azienda, di sviluppare una professionalità di base ben strutturata e flessibile nell’area economico-aziendale, con la possibilità di attivare approfondimenti in relazione alla tipologia del territorio e alla richiesta delle aziende.


Al termine del terzo anno lo studente può conseguire la qualifica Triennale Regionale di:

 

ð   Operatore Amministrativo-Segretariale

L’operatore Amministrativo-Segretariale interviene, a livello esecutivo, nel processo di amministrazione e gestione aziendale con autonomia e responsabilità limitate a ciò che prevedono le procedure e le metodiche della sua operatività.

La qualificazione nell’utilizzo di metodologie di base, di strumenti e di informazioni gli consentono di svolgere attività relative alla gestione, elaborazione, trattamento e archiviazione di documenti e comunicazioni di diverso tipo, anche di natura amministrativo contabile, con competenze nella programmazione ed organizzazione di eventi e riunioni di lavoro.

COMPETENZE TECNICO PROFESSIONALI

L’operatore amministrativo segretariale è in grado di:

Definire e pianificare attività da compiere sulla base delle istruzioni ricevute e/o della documentazione di appoggio (documenti, procedure, protocolli, ecc.) e del sistema di relazioni.

Approntare strumenti, attrezzature e macchinari necessari alle diverse attività sulla base della tipologia di materiali da impiegare, delle indicazioni/procedure previste, del risultato atteso.

Monitorare il funzionamento di strumenti, attrezzature e macchinari, curando le attività di manutenzione ordinaria.

Predisporre e curare gli spazi di lavoro al fini di assicurare il rispetto delle norme igieniche e di contrastare affaticamento e malattie professionali.

Collaborare alla gestione dei flussi informativi e comunicativi con le tecnologie e la strumentazione disponibile.

Redigere comunicazioni anche in lingua straniera e documenti sulla base di modelli standard per contenuto e forma grafica.

Redigere, registrare e archiviare documenti amministrativo-contabili.

Curare l’organizzazione di riunioni, eventi e viaggi i lavoro in coerenza con gli obiettivi e le necessità aziendale

PROFESSIONI E ATTIVITA’ DI RIFERIMENTO

Professioni:

 

  • Impiegati
  • Personale di segreteria
  • Aiuto contabili e assimilati

 

Attività economiche di riferimento:

 

  • Attività di supporto per le funzioni di ufficio e altri servizi di supporto alle imprese
  • Servizi integrati di supporto per le funzioni d’ufficio
  • Servizi di fotocopiatura, preparazione di documenti e altre attività di supporto specializzate per le funzioni d’ufficio

 

Profilo in uscita del diplomato dei Servizi Commerciali

Al termine del quinto anno lo studente consegue il diploma di Tecnico dei Servizi Commerciali è in grado di:

  • Rilevare fenomeni di gestione con il ricorso a tecniche contabili o extracontabili
  • Elaborare dati concernenti mercati nazionali ed internazionali
  • Trattare dati del personale e relativi adempimenti
  • Attuare la gestione commerciale
  • Attuare la gestione del piano finanziario
  • Effettuare adempimenti di natura civilistica e fiscale
  • Utilizzare strumenti informatici e programmi applicativi
  • Ricercare informazioni funzionali all’esercizio della propria attività
  • Comunicare in almeno 2 lingue straniere
  • Utilizzare tecniche di comunicazione e relazione
  • Operare con autonomia e responsabilità nel sistema informativo dell’azienda integrando le varie competenze dell’ambito professionale
  • Documentare il lavoro e redigere relazioni tecniche
Ultimo aggiornamento Martedì 09 Febbraio 2016 18:47
 

Questo sito web fa utilizzo di cookies per migliorare l'esperienza di navigazione. Per saperne di piu consulta la sezione privacy.

Per proseguire devi accettare i cookies da questo sito o modificare le impostazioni del tuo browser

EU Cookie Directive Module Information